IT

COVID-19


Dal 6 agosto per accedere agli spettacoli sarà necessario presentare alla biglietteria la Certificazione verde COVID-19 (il Green Pass).

I bambini sotto i 12 anni sono esentati dalla Certificazione verde Covid-19 per accedere alle attività e servizi per i quali è invece necessario il “Green Pass”.
Il Green Pass è obbligatorio per i maggiori di 12 anni.

Evento soggetto a disposizioni anti-covid:

  • all’ingresso dell’area spettacolo verrà effettuata la registrazione degli spettatori (Informativa Privacy)
  • obbligatorio l’uso della mascherina
  • sanificazione mani presso gli appositi dispenser presenti nell’area spettacolo e misurazione temperatura
  • servizio di accoglienza e accompagnamento al posto

L'evento si svolgerà regolarmente e le variazioni circa le modalità di accesso allo spettacolo non dipendono dalla volontà degli organizzatori: a meno di indicazioni differenti da parte del governo italiano, non è previsto il rimborso in caso di impossibilità a partecipare allo spettacolo.

Ulteriori informazioni:

Certificazione verde COVID-19

11.10.2021: Per gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali o spazi, anche all'aperto, ha disposto il D.L. 139/2021 - fermo restando l'obbligo di possesso di una delle certificazioni verdi COVID-19 - che, dall'11 ottobre 2021: nelle zone gialle, fermi restando i posti a sedere preassegnati, la distanza interpersonale di almeno un metro e la capienza consentita non superiore al 50% della capienza massima autorizzata, non vi sono più limiti al numero massimo di spettatori; nelle zone bianche, non è più necessario il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro e la capienza consentita è pari al 100% della capienza massima autorizzata.

06.08.2021: Come previsto dalla legge, sarà possibile accedere e partecipare ad eventi e spettacoli aperti al pubblico solo se in possesso della Certificazione Verde (Green Pass) di cui all’Art. 9 Decreto Legge 22.04.2021 n. 52, convertito in Legge 17.06.2021, n. 87, come modificato dal Decreto Legge 23.07.2021, n. 105, comprovante:

  • la somministrazione almeno della prima dose vaccinale SARS-COV-2 (validità fino al momento della seconda dose programmata e successivamente alla stessa per 9 mesi);
  • la guarigione dall’infezione da SARS-COV-2 ed il conseguente termine dell’isolamento (validità 6 mesi);
  • effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus SARS-COV-2 (valido per 48 ore dall’effettuazione).

04.08.2021: Art. 5 Spettacoli aperti al pubblico ed eventi sportivi.

22.07.2021: Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 30.

11.06.2021: Le misure adottate a seguito dell'emergenza Coronavirus (COVID-19) per il settore dei beni e delle attività culturali: preparate dalla Camera dei deputati (Servizi studi XVIII Legislatura).

Hai ancora domande? Contattaci.

Le presenti misure sono aggiornate alla data del 09/11/2021.