Tutto intorno alla tua vacanza

01.08 - "VINICIO CAPOSSELA in PANDEMONIUM"

L'evento

L'ARTISTA
Cantautore, poeta, scrittore e fantasmagorico entertainer, VINICIO CAPOSSELA (Hannover, 1965) ha debuttato nel 1990 sotto l’egida di Renzo Fantini (Paolo Conte, Francesco Guccini) con il disco All’una e trentacinque circa, che gli vale la Targa Tenco, premio che gli verrà attribuito altre tre volte negli anni successivi.
Se sono i primi dischi “pre-biografici”, come Modì (1992) e Camera a sud (1994), a confermarne il talento in Italia e all’estero – è del 1995 un prestigioso sold out al Theatre de la Ville di Parigi – con Il ballo di San Vito (1996) arriva il primo deragliamento musicale.
Radio, scrittura, cinema, sono spesso confluiti nel percorso artistico di Vinicio Capossela, segno distintivo di un artista che da sempre non considera ma, anzi, travalica le barriere esistenti tra le diverse arti.

LO SPETTACOLO
Pandemonium è un concerto narrativo con canzoni messe a nudo, scelte liberamente in un repertorio che quest'anno va a compiere trent’anni dalla data di pubblicazione del primo disco dell'artista. "Pandemonium” è anche il nome della rubrica quotidiana tenuta da Capossela durante il periodo di isolamento quarantenale: una sorta di almanacco del giorno, che indagava connessioni tra storie e canzoni in una attualità apparentemente immobile ma in continuo cambiamento. Lo spettacolo è un concertato per tutti i demoni, accompagnato da un insieme di strumenti musicali che evocano il Pandemonium, mitologico strumento gigantesco completamente realizzato in metallo. Sul palco Capossela è accompagnato, incalzato, sospinto dal polstrumentista Vincenzo Vasi, un artista bizzarro e versatile tra i più prolifici della scena musicale.

NOTE DELL'ARTISTA
“Il demone a cui mi riferisco in questo Pandemoium è il dáimōn dei greci. L’essenza dell’anima imprigionata dal corpo che è il tramite tra umano e divino. Il destino legato all’indole, e quindi al carattere.
Pan Daimon: tutti i demoni che fanno la complessità della nostra natura, tutte le stanze di cui è composto il bordello del nostro cuore.

Porticciolo di Marina

Condizioni

Evento soggetto alle disposizioni vigenti del distanziamento interpersonale.


Biglietto acquistabili presso:

TABACCHERIA MAGNANI 
PIAZZA GRAMSCI 2
57025 PIOMBINO

oppure rivolgersi a:

ASSOCIAZIONE PRO LOCO PIOMBINO
sito web: https://www.prolocopiombino.com/